Masaniello

Masaniello

Autore : Michelangelo Schipa
Genere : Libri, Biografie, diari e memorie, Biografie e autobiografie,
Leggere : 780
Scarica : 650
Dimensioni del File : 4.32 MB
Formato : PDF, ePub

Prendi Questo Libro

Masaniello

Dalla seconda/terza di copertina La figura di Masaniello è stata variamente analizzata nel corso dei secoli. Nell’Ottocento fu privilegiata una interpretazione influenzata dai valori risorgimentali: gli avvenimenti del 1647 furono visti come una rivoluzione antispagnola e repubblicana in cui Masaniello rivestiva il ruolo di patriota ribellatosi alla dominazione straniera. Nel suo scritto Schipa corregge e supera questa impostazione: descrive Masaniello come strumento d’altri che divenne presto d’impaccio; viene messo invece in risalto il ruolo del giurista Giulio Genoino, considerato la vera mente dei moti. Tuttavia l’analisi di Michelangelo Schipa, unita a quella successiva di Benedetto Croce, ha forse contribuito a rafforzare quegli stereotipi che volevano il popolano rozzo, incolto, furbo: in sostanza, un simbolo di facile demagogia e populismo che ancora oggi si usa per denigrare questo o quel personaggio politico. Tale visione è stata ancora successivamente rivista dagli studi del Novecento, tra cui quelli di Giuseppe Galasso, che hanno riaperto il dibattito su quella figura e su quel periodo storico: nonostante la sua breve durata, la ribellione di Masaniello ebbe comunque il valore storico di indebolire il secolare dominio spagnolo sulla città, anche se il risultato non fu un maggior ruolo politico delle classi popolari, ma solo il riaccendersi della secolare contesa tra Spagna e Francia per il possesso della corona di Napoli. La ripubblicazione di questo testo assume perciò un valore di grande attualità e un contributo per una riflessione sia storica che politica. Dalla quarta di copertina Lo storico Michelangelo Schipa nacque a Lecce nel 1854, ma frequentò l’Università di Napoli prima da studente e poi da docente di Storia Moderna, cattedra che tenne fino al 1929. Nei suoi scritti si occupò prevalentemente di storia del Mezzogiorno d’Italia ed in particolare del Regno di Napoli. Con gli amici Giuseppe de Blasiis e Bartolomeo Capasso partecipò attivamente alle iniziative intraprese dalla Società Napoletana di Storia Patria e contribuì a fondare nel 1892 la nota rivista “Napoli Nobilissima” che si occupava di topografia e arte napoletana. Tra i suoi saggi più importanti, oltre a quelli su Masaniello, sono da annoverare la “Storia del ducato napoletano” del 1895, “Il regno di Napoli al tempo di Carlo di Borbone” del 1904, “Nobili e popolani in Napoli” del 1924. Si spense a Napoli all’età di 85 anni nel 1939.

Sherlock Holmes A Roma (Sherlockiana)

Sherlock Holmes A Roma (Sherlockiana)

Autore : Luigi Calcerano,giuseppe Fiori
Genere : Libri, Letteratura e narrativa, Racconti e antologie,
Leggere : 2886
Scarica : 2405
Dimensioni del File : 15.98 MB
Storie Di Nasreddin

Storie Di Nasreddin

Autore : G. Fiorentini,d. Chioli
Genere : Libri, Religione, Islamismo,
Leggere : 1482
Scarica : 1235
Dimensioni del File : 8.21 MB
Persia Religiosa

Persia Religiosa

Autore : Alessandro Bausani
Genere : Libri, Religione, Islamismo,
Leggere : 1248
Scarica : 1040
Dimensioni del File : 6.91 MB
Ritrovarsi

Ritrovarsi

Autore : Rosemary Altea,de Vizzi, A.
Genere : Libri, Famiglia, salute e benessere, Mente,
Leggere : 780
Scarica : 650
Dimensioni del File : 4.32 MB